Chiesa del Purgatorio - Trapani

Chiesa del Purgatorio

Edificata nel 1688 per volere di Don Domenico Viola, su progetto dell’architetto Pietro Castro, tra il 1712 e il 1714 si arricchì della facciata disegnata dal trapanese Giovanni Biagio Amico che la realizzò secondo il gusto barocco romano di Francesco Borromini (facciata mossa, ondulata tramite rientranze e sporgenze) coronandola nella parte superiore con dodici statue di Apostoli in pietra stuccata da Alberto Orlando.

La parte centrale della facciata si eleva a torre e ricorda analoghe soluzioni architettoniche in edifici della Sicilia Orientale, costruiti dopo il terremoto del 1693.

L’interno ha una pianta a croce latina e comprende tre navate divise da colonne ed archi;
Vi sono custoditi i “Misteri”, diciotto gruppi statuari, in legno tela e colla dei secoli XVII e XVIII, rievocanti episodi della passione di Cristo, e i simulacri di Gesù nell’urna e dell’Addolorata, che, portati a spalla, sfilano dalle 14.00 del Venerdì al mattino del Sabato.

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their authors, and not necessarily the views of the bookyourtravel internet portal. You are requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice or explanations.

La tua email non verrà pubblicata. I campi obbligatori sono firmati con *