Museo e Presepe vivente Grotta Mangiapane

Museo e Presepe vivente Grotta Mangiapane

grotte mangiapane1

Abitata dall’uomo sin dal paleolitico superiore, è una delle grotte più importanti del territorio trapanese. Posta in località Scurati, ad un’altitudine di circa 60  metri slm, alta circa 70 metri e profonda 50, ospita al suo interno un piccolo e delizioso abitato rurale, abitato fino ai primi anni ’50, proprio dalla famiglia Mangiapane da cui prende il nome. La grotta, oltre alla sua straordinaria suggestione, è sempre stata oggetto di studi e ricerche: Dalla Rosa nel 1870, Vaufrey nel 1925, e più recentemente Sebastiano Tusa, hanno rinvenuto numerosi reperti preistorici (denti e ossa di animali, selci lavorate, ossidiana…) conservati in numerosi musei italiani ed esteri. Negli ultimi anni la grotta è la sede naturale del Presepe vivente (nel periodo natalizio) e del Museo Vivente (nel periodo estivo), due seguite e suggestive manifestazioni in cui vecchi artigiani e contadini fanno rivivere gli antichi usi e mestieri.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, cliccando in un'area sottostante o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la pagina Privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi