Votive shrines (“fiureddi” in Sicilian language)

Votive shrines (“fiureddi” in Sicilian language)

edicole votive2

We are not talking about jewels or universal works of art but small signs of love: you’ll encounter many of them, sooner or later, in your journey. They are what remains of stages of thousand-year old religious paths, or tributes of a loving, family and intimate faith, faithful gestures of a forgotten devotion, of a moderate and shown belief, which calls for smile, encounter, tolerance and peace.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, cliccando in un'area sottostante o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la pagina Privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi